Enrico Gargiulo

è laureato in Sociologia all’Università La Sapienza di Roma, ha conseguito il dottorato di ricerca in Sociologia e ricerca sociale presso l’Ateneo Federico II di Napoli. Successivamente, è stato assegnista di ricerca, docente a contratto e ricercatore a tempo determinato nelle Università di Torino, Piemonte orientale e Venezia Ca’ Foscari. Da luglio 2019 è professore associato in Sociologia generale all’Università di Bologna. Si occupa di cittadinanza, politiche di integrazione, appartenenze territoriali e saperi di polizia. Ha pubblicato due monografie - l’ultima si intitola Appartenenze precarie. La residenza tra inclusione ed esclusione (Utet, 2019) - oltre a diversi saggi in volumi collettanei e riviste.

Fingerprints