Radici. Per una storia economica

Come già osservava nell’Ottocento lo storico francese Tocqueville, l’America anticipa, sotto molti aspetti, quello che sarà il nostro destino di europei. Certamente, da più di cinquant’anni, gli Stati Uniti influenzano, nel bene e nel male, la nostra vita economica, sociale e culturale. È, quindi, anche per conoscere meglio noi stessi (e per imparare a distinguerci dai nostri “cugini d’Oltreoceano”) che è opportuno approfondire, almeno in parte, la storia economica e sociale degli Stati Uniti. Questo libro si propone di evidenziare soprattutto gli aspetti commerciali che sono stati all’origine sviluppo industriale del Novecento.

di Francesco  Fulcini

Ricercatore di Economie Società Istituzioni presso la Facoltà di Economia dell’Università di Verona, ha compiuto studi e ricerche in diversi campi della storia economica.

contributi di Giovanni  Colognese

Insegnante di Lettere, Storia e Geografia, è cultore della materia di Storia dell’Evoluzione delle Tecniche commerciali presso la Facoltà di Economia dell’Università di Verona. Si occupa di studi storici ed economici veronesi.

Radici. Per una storia economica

Caratteristiche Tipografiche

Pagine 124
Formato 16x23
Rilegatura Cucita
   

Edizione Italiana

Ultima Edizione Stampa  2005
Anno 2005
ISBN 88-89480-12-2